Annunci di Lavoro

Il Comune di Bagno di Romagna

Bagno di Romagna, in Provincia di Forlì-Cesena

Bagno di Romagna, Comune della provincia di Forlì-Cesena (in Emilia Romagna), occupa una superficie di poco superiore ai duecento chilometri quadrati di superficie ed è popolata da circa seimila abitanti, i Bagnesi, poco più di una ventina per chilometro quadrato.

Si propone come una delle maggiori località termali e di villeggiatura dell'Appennino Romagnolo.

Bagno di Romagna è formato da un fitto numero di frazioni disseminate tra i colli, come Ridracoli (nei pressi del fiume Bidente) e Montegranelli benchè non vadano dimenticate le altre frazioni di Poggio alla Lastra, San Silvestro, Casanova dell'Alpe, Monteguidi, Rio Petroso e San Pietro in Bagno.

Per quanto concerne i Comuni contigui ricordiamo Verghereto, in provincia di Forlì-Cesena, di Bibbiena, di Poppi e di Pratovecchio in provincia di Arezzo; già, perchè Bagno di Romagna si colloca nell'area appenninica a una cinquantina di chilometri da Cesena, in quella parte di territorio che, seppure non nella sua interezza, è inglobato nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

Bagno di Romagna trova giusta collocazione in una conca dell'alta valle del Savio sulla strada del passo dei Mandrioli fino al raggiungimento della dorsale appenninica al confine con la regione Toscana tant'è che, di fatto, il Comune è posto a una settantina di chilometri dal Comune toscano di Arezzo.

Bagno di Romagna occupa dunque il centro della Romagna-Toscana essendo distante non più di qualche decina di chilometri dalla riviera romagnola e da Arezzo e Firenze con cui ha condiviso parte della sua storia.

Per le sue acque termali, per la bellezza del suo paesaggio naturale e per la raffinata gastronomia, Bagno di Romagna è apprezzato in tutto il nostro Paese.

 

Dove